APPARENZA ESSENZA

VERA IDENTITA’

TRANSIZIONE

Performance

ovvero “storia fotografica” che voglio raccontare :

SAT NAM

il mondo attuale, che nella maggior parte delle realtà si basa esclusivamente sull’apparire, sull’estetica e molto spesso sulla superficialità priva di contenuti, porta le persone alla ricerca smodata di un piacere che però è fittizio e che fa giungere alla noia totale, al nichilismo.

Da quì (primo set: APPARENZA)

Ragazza cresciuta in un mondo occidentalizzato.

Intrappolata in una realtà che trova scomoda.

Vive una situazione di disagio : sia fisico che mentale.

Da questa “premessa” nasce il secondo set (TRANSIZIONE) :

La ragazza incontra, provando tutto, come si sentiva spinta dalla sua condizione,

lo yoga,

Sicurezza attraverso il controllo di sé.

Quello che all’inizio le è bastato, solo percepire per voler continuare.

Inizia con l’Hatha Yoga.

Per giungere a liberare il suo sé,

il suo vero io,

terzo set (ESSENZA) :

Passando in quella transizione per lei fondamentele,

quella dell’Hatha yoga,

trova quello che cercava

la VERA IDENTITA’

il SAT NAM.

Il mezzo per risvegliare la Kundalini  (il potenziale energetico dell’essere umano)

cioè il KUNDALINI YOGA.

Quarto set (ESSENZA):

Avvenuto il cambiamento la yoghini si spoglia degli abiti da pratica,

è pronta per entrare nel mondo,

con rinnovato entusiasmo,

tolti fronzoli e scomodità varie

sia fisiche che mentali,

è pronta per vivere nel SAT NAM.