La mia purificazione, Liberazione da tutte le sporcizie che sono stata costretta a sopportare fin’ora!
“Nasce dalla necessità di urlare. Urlare la rabbia per la raggiunta consapevolezza.”
L’Eliminazione da tutte le etichette sociali che vengono appioppate in automatico, vedendo si e no una briciola di quello che una persona è..
..sputando giudizi, catalogando ,credendo di aver capito tutto senza nemmeno aver attivato i neuroni!

Essere NON avere o apparire.

VERA.. come sempre
il mio ritorno dell’anima alla perfezione dopo la costrizione limitante vissuta entro la materia.

Clelia Bastari
Photo Alfredo Sabbatini.

“..ti chiedono tutto..
..senza ritegno..
pensando solo al proprio guadagno…
se si è puliti
se si crede
se ci si impegna con tutti se stessi
se ci si pone con il massimo della lealtà
della verità
lo schianto è inevitabile.

Arriva.
Lo schianto arriva.
La delusione è forte.
I muscoli sono indolenziti.
La mente ..
..è ancora lucida.

Senti di avere la forza che non immaginavi.
Senti che non ti hanno portato via tutto,
anzi,
ci si riscopre..

dal dolore si rinasce.

…lo smarrimento non è stato vano..
l’autenticità è davvero cosa grande,
quando rimane “quell’ultimo centimetro”
siamo “salvi”!!!

…..

….e bè…..giunti a quest’essenza……..

credo proprio che
ognuno ci vede come sempre,
secondo la propria sensibilità,
ciò che vuole………

….ciò che ha dentro…..

..buon viaggio…

dentro “voi”.

Scultore Alfredo Sabbatini
Materia Clelia Bastari