L’INEFFABILE

..non si può esprimere a parole..
..non è possibile descrivere in modo adeguato …

Eccomi! Sin da bimba sentivo il bisogno di esprimere il mio “mondo interiore”, la mia visione delle cose, di quello che percepivo dal mondo esterno;

così ho iniziato  ad esternare emozioni, ancor prima di parlare, attraverso le IMMAGINI, il modo primordiale di acquisire, filtrare e riproporre la realtà da noi percepita. Colori, linee che compongono figure, materiali a cui dare forma, il segno che nasce dalla grafite, da un pigmento colorato, dall’inchiostro che, seguendo la nostra mano, è in grado di tradurre in IMMAGINI le nostre idee, i nostri sogni, le nostre paure, le “nostre realtà” e che , oltre “a liberare”, magari riesce ad emozionare ed arrivare al cuore degli altri, è stato, da sempre, per me,  “il gioco” più entusiasmante.

 ”Dovevo Creare”  ,  attraversare la  realtà e “creare il mio mondo” da condividere con  chi dedica  momenti della propria vita ad “ascoltare la voce dell’anima”. Ne avevo un bisogno naturale, viscerale, era scrito nel mio DNA. E’ stato così da sempre.

Nel frattempo il mio interesse per il mondo, la natura e l’espressione umana in tutte le sue forme cresceva.  Amavo il mondo circense, spettacolare, colorato, tremendamente surreale.

L’interesse per il “corpo”  fu pian piano sempre maggiore ,così dopo anni di pattinaggio artistico, ( nuoto, pallavolo, equitazione) sono approdata alla danza (9 anni di danza moderna con base di classico, 1 anno di danza araba e 2 anni di danza classica) per me: sacrificio, disciplina, sforzo fisico e mentale che allena il corpo, la mente e l’anima sempre e comunque diretti a trasmettere ed emozionare.

Ho scelto la  scuola per  me  “ovvia” e che sentivo mia: L‘Istituto Statale D’arte (E.Mannucci di Jesi, diploma di maturità di arte applicata 100/100).

Il 24 luglio del 2002  un evento mi ha decisamente cambiato la vita. Un serio problema di salute, ha “condizionato” senza dubbio le scelte fatte in seguito.

Successivamente, lottando e non riuscendo a “rassegnarmi” ho continuato a studiare nei campi che mi appassionavano, frequentato un corso di tecnico audio-video (98/100), un corso base di fotografia,  uno di Legatoria Artistica ,un  corso triennale alla Scuola Internazionale di Comics, Accademia delle Arti Figurative, indirizzo fumetto, conseguendo l’attestato di specializzazione professionale con la valutazione di 30/30 e un quarto anno sperimentale di colorazione manuale dal vivo e multimediale.

Dal 2010 a Milano, ho frequentato un corso allo IED di curatela di mostre ed eventi artistici, ed un corso di grafica.

Ho ripreso lo studio del corpo e dei suoi movimenti, ho avuto le più varie esperienze professionali disegnatrice ( in settori vari, illustrazioni, manifesti teatrali, make up-artist, trucchi teatrali, ballerine, trucchi artistici),  Grafica, Modella (per scuole d’arte e video ,anche musicali) , Fotomodella , a Milano ho collaborato con il Teatro Magico, poi come dimostratrice manista per Leighton Denny in QVC  ( http://www.youtube.com/watch?v=4T200ftv8tk )  .

In questi ultimi anni ho avuto la fortuna di collaborare con grandi professionisti dei vari campi artistici.                 …mi rappresenta! 😉

Attualmente lavoro come Performer (“spettacoli fotografabili”  BOGAMIA Mag Art & Fashion Miami );

collaboro con MODStudio (Fotografia pubblicitaria MODStudio FB  ) ;

collaboro con Mo’ O Me NDama  (Associazione Culturale che lavora per un  dialogo tra diversità culturali attraverso l’arte : M’O Me NDamaGruppo su FB ;

Quì c’è il mio Blog , invito anche a seguirmi su   Clelia FB twitter  😉 (…mera presenza su   LinkedIntumblr )